In pausa pranzo non ho mai tempo per i miei denti…

E via di corsa. Durante la pausa pranzo è spesso così: mangi di fretta, bevi il caffè, fumi una sigaretta e torni al lavoro, trascurando completamente la salute dei tuoi denti. Ecco qualche suggerimento pratico, per dedicare pochi minuti all’igiene orale a metà giornata

  1. A fine pasto, mangia una mela. È molto acquosa e, anche se contiene un po‘ di zucchero, diminuisce l’acidità della saliva che ha un’azione positiva per la pulizia della bocca. La mela è un frutto croccante quindi permette di detergere meccanicamente le superfici dei denti. Viene mangiata a morsi prima con i denti davanti, poi con i molari e può rimuovere la placca batterica morbida e i residui del pranzo appena mangiato.
  2. Bevi molta acqua, perché è un liquido non acido, al contrario di molte altre bibite. L’acqua aiuta la saliva a sciacquare la bocca, mantenendo anche l’alito più fresco.
  3. Mastica un chewingum, per circa 15 minuti. Questo aumenta la produzione di saliva, rimuove grossi pezzi di cibo, migliora l’alito e stimola la digestione.
  4. La pausa pranzo può essere il momento giusto per dedicare un po‘ di tempo ai tanto amati spazi interdentali. Porta con te uno scovolino. È piccolo, pratico e spesso munito di cappuccio. Usalo almeno una volta al giorno, non importa quando, anche se in realtà sarebbe meglio associarlo allo spazzolino, alla sera.

Ovviamente questi consigli non sono paragonabili a un’igiene orale eseguita correttamente con lo spazzolino e il filo interdentale. Se però non si hanno altre possibilità… meglio che niente!

Il bicarbonato di sodio non sbianca i denti!

Molti utilizzano il bicarbonato di sodio come rimedio economico e naturale per ottenere denti più bianchi. In realtà l’effetto erosivo porta a danni irreversibili allo smalto.

Caffè e denti

Sei strategie per evitare piccoli problemi in bocca.

Dentifrici sbiancanti: funzionano?

Onestamente? Li ho provati anche io.

Il collutorio colorato macchia i denti?

I collutori non macchiano i denti, a meno che non contengano la clorexidina. Questa potente sostanza antibatterica è utilizzata per disinfettare in modo efficace la bocca, e ridurre i batteri e la formazione della placca.

Le fragole sbiancano i denti?

La fragola è un ottimo frutto da mangiare anche in inverno, per fare scorta di vitamina C e flavonoidi (che hanno proprietà anti-infiammatorie) . Ma sbianca i denti?

Piercing e denti

Per molti è considerato estremamente estetico. Io considero il piercing estremamente dannoso.

Macchie sui denti dei bambini: le cause, i rimedi e la prevenzione

Ci sono diverse cause per cui il tuo bambino ha delle macchie sui denti, anche se sono denti da latte. I rimedi sono spesso alla portata di tutti e la prevenzione della comparsa di queste macchie è più semplice di quel che credi. In questo articolo suddividerò per...

I 7 benefici del masticare i chewing gum

Un valido aiuto per mantenere i denti sani può essere dato dai chewing gum, purché contengano xilitolo e siano privi di sostanze coloranti. Hanno infatti vari effetti positivi.

Come prendersi cura del proprio spazzolino

Tutti sanno che bisognerebbe sostituire lo spazzolino ogni due o tre mesi. A volte però è necessario cambiarlo più spesso, specialmente se si trascurano queste semplici precauzioni.

Lavarsi i denti in multitasking

Troppe volte ho ripreso i miei fratelli e amici, che si spazzolano i denti mentre fanno altro.

8 cose che non sapevi sull’alitosi

1. Nel 90% dei casi l’alito cattivo origina dalla bocca e in questo caso si parla di alitosi intraorale.

Come prendersi cura dei denti dei bambini fuori casa

Più sono puliti i denti del tuo bambino, più sarà facile rinfrescare la bocca con piccoli accorgimenti nell’arco della lunga giornata che avete davanti.

Cosa c’è di male nel non lavarsi i denti prima di andare a letto?

Può capitare a tutti di andare a letto senza lavarsi i denti. Ogni tanto succede anche a me, soprattutto dopo quelle lunghe giornate piene di lavoro e studio, oppure dopo il dolcetto mangiato a metà serata.

Sera o mattina? Quando è meglio lavare i denti

È più importante spazzolarsi i denti prima di andare a letto, rispetto alla mattina, perchè di notte la produzione di saliva diminuisce spontaneamente, quindi la bocca si secca.

Una regola da far rispettare alla babysitter

Hai un invito a cena dell’ultimo minuto, e devi telefonare al volo a una baby-sitter. Quella che conosce bene i tuoi figli è già impegnata, ma alla fine riesci a trovarne un’altra, che si ricorda a malapena dove abiti.

Condividi su:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Ricerca articoli

Articoli recenti

Salute

Paura del dentista nei bambini: come aiutarli a superarla

Oggi sono qui per tranquillizzarvi e per dirvi che superare la paura del dentista è possibile. Spesso ci vuole tempo, ma è possibile aiutare i bambini a vivere al meglio l’appuntamento dal dentista. Oggi voglio proporti alcune strategie che possono funzionare anche con il tuo bambino.

Articoli più letti

Salute

Paura del dentista nei bambini: come aiutarli a superarla

Oggi sono qui per tranquillizzarvi e per dirvi che superare la paura del dentista è possibile. Spesso ci vuole tempo, ma è possibile aiutare i bambini a vivere al meglio l’appuntamento dal dentista. Oggi voglio proporti alcune strategie che possono funzionare anche con il tuo bambino.