Dentifrici sbiancanti: funzionano?

Cosa ne penso io onestamente? I dentifrici sbiancanti li ho provati. Funzionano, altrimenti non potrebbero chiamarsi così! Possono essere suddivisi in due categorie: quelli ad azione chimica e quelli ad azione meccanica. Questi ultimi hanno solo un’azione temporanea, ecco perchè:

  • La maggior parte dei dentifrici sbiancanti sono blu perché contengono il blu di covarina, che aderisce alla superficie dei denti, rendendoli otticamente meno gialli. Un effetto otticamente simile si ottiene usando un lucidalabbra azzurro. I dentifrici blu quindi non riescono a cambiare il colore naturale del dente, perché hanno un’azione solo ottica e superficiale. Riescono però a impiastricciare tutto il lavandino :p
  • Un’altra tipologia di dentifrici sbiancanti è quella che contiene i microgranuli. Anche in questo caso, i denti risultano più bianchi, perché queste piccole palline che vengono sfregate contro i denti rimuovono le macchie più superficiali, create ad esempio dal fumo o dal caffè. Questi dentifrici sono facili da identificare: basta metterne un po‘ tra pollice e indice e sentire se la pasta è granulosa. Il problema principale è che questi microgranuli piano piano abradono lo smalto naturale dei denti, che non si recupera più.

Quindi si possono usare, ma con molta moderazione e attenzione! Il mio consiglio è di non usarli per più di una volta a settimana. Se li mettono in commercio vuol dire che non sono del tutto dannosi, ma è meglio usare un dentifricio non abrasivo e contenente fluoro, usandolo tutti i giorni.

Caffè e denti

Sei strategie per evitare piccoli problemi in bocca.

MACCHIE sui denti dei BAMBINI: le cause, i rimedi e la prevenzione

Ci sono diverse cause per cui il tuo bambino ha delle macchie sui denti, anche se sono denti da latte. I rimedi sono spesso alla portata di tutti e la prevenzione della comparsa di queste macchie è più semplice di quel che credi. In questo articolo suddividerò per...

Piercing e denti

Per molti è considerato estremamente estetico. Io considero il piercing estremamente dannoso.

Il bicarbonato di sodio non sbianca i denti!

Molti utilizzano il bicarbonato di sodio come rimedio economico e naturale per ottenere denti più bianchi. In realtà l’effetto erosivo porta a danni irreversibili allo smalto.

Il collutorio colorato macchia i denti?

I collutori non macchiano i denti, a meno che non contengano la clorexidina. Questa potente sostanza antibatterica è utilizzata per disinfettare in modo efficace la bocca, e ridurre i batteri e la formazione della placca.

Le fragole sbiancano i denti?

La fragola è un ottimo frutto da mangiare anche in inverno, per fare scorta di vitamina C e flavonoidi (che hanno proprietà anti-infiammatorie) . Ma sbianca i denti?

Come prendersi cura del proprio spazzolino

Tutti sanno che bisognerebbe sostituire lo spazzolino ogni due o tre mesi. A volte però è necessario cambiarlo più spesso, specialmente se si trascurano queste semplici precauzioni.

In pausa pranzo non ho mai tempo per i miei denti…

Spesso è così: mangi di fretta, bevi il caffè, fumi una sigaretta e torni al lavoro, trascurando completamente la salute dei tuoi denti.

Come SPAZZOLARE perfettamente i denti a mio figlio SENZA DIMENTICARE NULLA? Il mio metodo AEIOU

Hai la certezza di non trascurare alcun punto quando lavi i denti del tuo bambino? Oppure desideri insegnargli a prendersi cura dei suoi denti in autonomia senza che si dimentichi qualche zona? Adotta il mio pratico metodo AEIOU.

Lavarsi i denti in multitasking

Troppe volte ho ripreso i miei fratelli e amici, che si spazzolano i denti mentre fanno altro.

Perché mettere L’APPARECCHIO AI DENTI a tuo figlio? Altri 5 BENEFICI dell’ortodonzia nei bambini

Voglio approfondire la correlazione tra ortodonzia e igiene orale, così da fornirti maggiori informazioni che ti aiuteranno a prendere questa decisione con maggior tranquillità e convinzione.

I 7 benefici del masticare i chewing gum

Un valido aiuto per mantenere i denti sani può essere dato dai chewing gum, purché contengano xilitolo e siano privi di sostanze coloranti. Hanno infatti vari effetti positivi.

Come PULIRE correttamente la LINGUA del tuo bambino per una giornata fresca e sana

Come quando e perché pulire la lingua del tuo bambini? Scopri tutte le risposte in questo articolo

Cosa c’è di male nel non lavarsi i denti prima di andare a letto?

Può capitare a tutti di andare a letto senza lavarsi i denti. Ogni tanto succede anche a me, soprattutto dopo quelle lunghe giornate piene di lavoro e studio, oppure dopo il dolcetto mangiato a metà serata.

8 cose che non sapevi sull’alitosi

1. Nel 90% dei casi l’alito cattivo origina dalla bocca e in questo caso si parla di alitosi intraorale.

Condividi su:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Ricerca articoli

Articoli recenti

Articoli più letti